• Pagine160
  • Prezzo25.00
  • Anno2021
  • ISBN978-88-8273-181-6
  • NoteCataloghi & Monografie d'artista Copertina rigida Formato cm. 20, 6 x 22,6
Aggiungi al carrello

a cura di Andrea Bacchi

Ritorno al Barocco Fontana, Leoncillo, Melotti

Testo italiano e inglese

Interno con 73 immagini a colori e 11 in b/n

Nel settembre del 2019, in occasione della Biennale dell’Antiquariato di Firenze, ho sperimentato per la prima volta un accostamento fra due sculture in ceramica di Fausto Melotti ed una tela di Gian Battista Tiepolo. Il risultato è stato talmente convincente che mi sono chiesto se si sia trattato solo di una fortunata coincidenza, oppure se effettivamente esista un preciso nesso stilistico fra questi due artisti. Da quel momento questo interrogativo non ha smesso di incuriosirmi, tanto che ho voluto ampliare la mia ricerca ad altri due protagonisti della scultura italiana del XX secolo: Lucio Fontana e Leoncillo Leonardi.

Rileggendo gli scritti di Fontana, mi sono accorto che il termine barocco ricorre molte volte, sia nelle dichiarazioni di poetica, sia nel più importante testo teorico, ovvero nel Manifesto tecnico dello Spazialismo. Eppure, per quanto ciò possa sembrare incredibile, nessuno si era mai cimentato finora in una ricerca approfon-dita, per capire innanzitutto che cosa intenda Fontana quando parla di Barocco e, in secondo luogo, se esista non solo una generica affinità di gusto, ma anche una precisa rispondenza con le opere del passato. Anche negli studi su Leoncillo – a cominciare da Roberto Longhi – si fa spesso riferimento all’arte barocca senza tuttavia approfondire la questione.

Per questo motivo ho deciso di commissionare ad Andrea Bacchi – grande conoscitore della scultura italiana del XVII e del XVIII secolo – uno studio specifico  sull’argomento, in cui la questione ve-nisse affrontata finalmente in modo sistematico e il più possibile approfondito.

Matteo Lampertico

 

 

  • 1 Giugno 2021 Arte pdf
  • 2 Febbraio 2021 Il Giornale dell'arte pdf
  • 3 Febbraio 2021 la repubblica Milano pdf