• Pagine216
  • Prezzo22.00
  • Anno2013
  • ISBN978-88-8273-138-0
  • Note
Aggiungi al carrello

Giusy Petruzzelli

La cultura della pittura

La cultura della pittura è un libro in cui si guarda all’arte in modo interdisciplinare, con un occhio alla letteratura, alla filosofia, alla scienza, allargando gli orizzonti oltre gli specialismi di ciascuna disciplina. L’ipotesi di fondo è infatti che le opere siano elementi culturali: dagli studi iconografici, che nutrono questa ricerca, si è compiuto un passo decisivo verso una nuova considerazione dei prodotti artistici intesi quali strumenti di conoscenza storica e sociale dell’epoca cui appartengono. Protagonisti del libro sono i pittori - non solo con i loro dipinti ma anche con le loro scritture - i teorici dell’arte e i trattatisti, in un viaggio lungo tre secoli in compagnia di Raffaello, Pontormo, Canova, Goethe… Il libro restituisce la parola agli artisti (che tacciono di solito per convenzione), creando dei circoli virtuosi fra la pratica artistica e il pensiero, in un fecondo gioco di rimandi fra la letteratura e le immagini.
 


Giusy Petruzzelli, laureata sia in Lettere sia in Filosofia all’Università di Bari, possiede una formazione all’incrocio fra la letteratura, la storia dell’arte e l’estetica, consolidata ulteriormente con un dottorato di ricerca in Storia della Scienza conseguito presso l’Università di Bari, dedicato alla teoria della luce e dei colori, e un DEA in Lettere, ottenuto presso l'Università di Ginevra, in cui si è occupata di studi iconologici. Membro della Società Italiana di Estetica, insegna Storia dell'arte ed Estetica all'Accademia di Belle Arti di Bari.

 

  • 1 Marzo 2014 Il Giornale dell'arte pdf