Martin Heidegger, "La storia dell'essere"